Tutto pronto all'aeroporto di Stoccarda per il sistema di parcheggio  completamente autonomo - Bosch Pressportal

Grazie alla collaborazione tra Mercedes, Bosch e l’ente di gestione dei parcheggi Apcoa è nato il sistema che consentirà ai proprietari di una nuova Classe S di far parcheggiare la loro nuova auto da sola, grazie al parcheggio autonomo.

I fortunati saranno coloro che parcheggeranno le loro Classe S nel parcheggio P6 dell’aeroporto di Stoccarda. Potranno utilizzare quindi il sistema di Automated Valet Parking (AVP), scendendo dall’auto e lasciando fare tutto alla Mercedes, che raggiungerà autonomamente il posto auto libero che sarà identificato dal sistema.

Nel parcheggio dell’ aeroporto di Stoccarda vengono messe alla prova la tecnologia del sistema, l’infrastruttura intelligente Bosch e la piattaforma digitale Flow fornita da Apcoa. Tutto è controllabile dallo smartphone. L’auto è autonoma dall’ingresso nel parcheggio fino al pagamento in uscita.

Table could not be displayed.

Questa è la prima funzionalità di parcheggio autonoma di un’auto prodotta in serie al mondo!

La Mercedes Classe S parcheggia da sola in aeroporto

Grazie alle telecamere Bosch le auto si possono spostare autonomamente anche nelle rampe di connessione tra i vari livelli. Il sistema tecnologico dell’auto converte le informazioni dell’infrastrutture in manovre di guida.

Nel caso in cui le telecamere dovessero rilevare un ostacolo, l’auto esegue immediatamente un arresto d’emergenza in sicurezza. All’ingresso del parcheggio P6 verrà allestita un’area dove i proprietari potranno lasciare la loro auto, che, da sola, raggiungerà il posto auto.

Questo è una grande innovazione, ma soprattutto è molto comodo per chi va di fretta all’aeroporto.