Mercedes CLA 2019: ecco cosa cambia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stanno iniziando a girare le prime immagini della nuova CLA 2019. Subito si nota che è una specie di copia ridotta della CLS. Il restyling cambia particolarmente nella parte posteriore.

Le novità principali della CLA

Sicuramente una novità importante è il sistema Interior Assistant. È un miglioramento al sistema MBUX già esistente. Nel complesso sembra un design molto curato ed elegante. Gli interni sono praticamente uguali alla nuova Classe A. L’illuminazione di atmosfera rafforza l’abitacolo, e le bocchette d’areazione ricordano le turbine dell’aereo. Il nuovo sistema tecnologico riconosce i movimenti, per esempio se si avvicina una mano allo schermo si cambia la visuale.

Le misure della CLA

Come ho già detto la CLA è praticamente la CLS con misure ridotte. Vediamole più a fondo: 4,69 metri di lunghezza, 1,83 metri di larghezza, 1,44 metri di altezza, 2,73 metri di interasse. Come si capisce è un’ auto sportiva, non molto alta.

Il motore

Il motore è quello della Classe A, con 225 cavalli.

In carreggiata

La nuova Mercedes CLA è dotata di alcuni sistemi intelligenti molto utili. Vediamoli insieme. Il sistema Distronic è in grado di cambiare la velocità in base alle curve, agli incroci e alle strade. A questa funzione si aggiungono la  frenata di emergenza e di assistenza attiva al cambio corsia, il sistema antisbandamento avverte l’autista con una leggera vibrazione al volante, e rimette l’ auto in carreggiata, mentre i fari Multibeam Led (a richiesta) consentono di adeguare elettronicamente le luci di marcia alle condizioni del traffico.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*