Come risparmiare carburante con la vostra Mercedes

  • 39
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    39
    Shares

Guidate un’auto Mercedes e siete felicissimi per le grandiose performance che vi può offrire. Motore potente, accelerazione poderosa… ma avete mai prestato attenzione ai consumi?

Immagino di sì e il problema è sempre lo stesso: cercare di trovare un buon compromesso tra prestazioni, divertimento e consumi. Quindi come possiamo risparmiare carburante?

Fortunatamente le vostre auto vi mettono a disposizione dei sistemi di monitoraggio dei consumi molto ben progettati e molto facili da usare. Infatti, oltre a monitorare i consumi istantanei e per ogni singolo trip (ovvero dall’accensione allo spegnimento dell’auto), è possibile, durante il viaggio, verificare in tempo reale se il vostro stile di guida stia influendo positivamente sui consumi dell’auto e vi aiuta a trovare il modo per risparmiare carburante.

In particolare, sulle auto più recenti e dotate di questa funzionalità, potete verificare se il vostro stile di guida via sta permettendo di “guadagnare” autonomia aggiuntiva. Per cui, durante il viaggio, potrete visualizzare, sul cosiddetto “Display ECO”, quanti km aggiuntivi di autonomia avete guadagnato.

mercedes economy

Tali km aggiuntivi possono essere il frutto di diversi aspetti della vostra guida:

  • Accelerazione: durante la guida avete accelerato in maniera moderata o sportiva? Se la prima, il quadrante con visualizzato il pedale si illuminerà sempre più di verde, viceversa sarà sempre più grigio
  • Rallentamento inerziale: meno frenate all’improvviso e di continuo, più il segmento corrispondente (quello con visualizzata una ruota) diventerà verde. Viceversa, in caso di frequenti frenate e pochi rallentamenti per rotolamento, sarà grigio e starà ad indicare un consumo di carburante maggiore
  • Marcia: maggiori saranno le variazioni di velocità durante la marcia, più il consumo di carburante sarà elevato e il segmento corrispondente (indicato con una bilancia) sarà grigio.

Durante la marcia quindi, potrete vedere su questo display quanti km aggiuntivi “bonus” avete guadagnato grazie al vostro stile di guida.

E’ evidente che esiste sempre un compromesso: se volete guidare in maniera spiccatamente sportiva, non potrete aspettarvi alcun km bonus e i segmenti del Display Eco dovrete aspettarveli per lo più grigi. Viceversa, una guida più tranquilla e moderata (magari utilizzando il programma di guida “Economy”), con mantenimento di velocità costante sui lunghi tratti, vi permetterà di guadagnare km e risparmiare carburante.

Voi, che guida avete? Preferito il comfort o la sportività?

  • 39
  •  
  •  
  •  
  •