Come funzionano le sospensioni attive Air Body Control

  • 56
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    56
    Shares

Su alcune auto Mercedes esiste un dispositivo chiamato “Air Body Control“, ovvero un sistema di sospensioni attive che regola l’assetto degli ammortizzatori in maniera indipendente.

Il sistema Air Body Control, grazie alle informazioni recuperate da cinque sensori, oltre a regolare l’assetto degli ammortizzatori durante la guida in relazione a diversi parametri come lo stile di guida, il mantello stradale e la modalità di guida prescelta (comfort, sport etc.), permette anche di “sollevare” o abbassare l’assetto dell’auto in base al tipo di terreno che viene percorso.

air body control
Sospensioni Air Body Control

Ad esempio, durante la percorrenza di tratti fuoristrada, l’assetto “rialzato” può essere prescelto tramite il pulsante situato nella consolle centrale.

Tale assetto solleva l’auto di circa 25mm. È possibile riportare l’auto al livello normale sempre tramite tale pulsante, oppure l’auto lo farà automaticamente al superamento degli 80km/h per oltre tre minuti oppure al raggiungimento dei 120km/h.

Le sospensioni Air Body Control sono un optional importante? Beh, personalmente credo lo sia qualora si facciano parecchi tratti fuoristrada e spesso. Nell’uso normale, in città e sulle statali o in autostrada,  questo è sicuramente un optional di cui potete benissimo fare a meno.

  • 56
  •  
  •  
  •  
  •